Nel piccolo schermo

Capace di trasmettere emozioni

Il suo esordio nel mondo dello spettacolo risale a quasi vent’anni fa, nel cast della soap napoletana "Un posto al sole", che le regala la prima visibilità come cantante e come attrice, e le apre le porte dello spettacolo con la conduzione del programma Stranamore accanto ad Alberto Castagna, nonché i ruoli nelle fiction "Vento di Ponente", Tutti i sogni del mondo e, nel 2002, quello da protagonista nel riuscitissimo musical "Bulli & Pupe".
La sua bravura non sfugge al fiuto di Pippo Baudo, che nel 2003 la vuole accanto a Claudia Gerini per la conduzione del Festival di Sanremo: è una mossa vincente, perché per una volta sul palco dell’Ariston le “vallette” convincono critica e pubblico.
Nel 2010 appare nella miniserie di Canale 5 "Nel bianco", due puntate dirette da Peter Keglevic e tratte dall'omonimo romanzo di Ken Follett; un ruolo più leggero è, invece, quello che le viene assegnato nel cinepanettone di Neri Parenti "Natale in Sudafrica". Altra commedia di successo al cinema è "Femmine contro maschi", dove ritrova il regista Fausto Brizzi.